mercoledì 20 luglio 2011

La spada laser dei Cavalieri Jedi

“Questa è l’arma dei Cavalieri Jedi,
non è goffa o erratica come un fulminatore.
E’ elegante invece, per tempi più civilizzati”


...Tanto tempo fa in una galassia lontana lontana, Dopo che l'Impero Galattico ha annientato l'ordine dei Cavalieri Jedi, la "spada laser" è divenuta una rara reliquia venduta sottobanco da mercanti senza scrupoli disonorando l'antico "culto della Forza", ma forse c'è ancora qualcuno in grado di brandirla...





L'arma degli Jedi fu inventata intorno al 9.990 BBY (Prima della battaglia di Yavin); punto di incontro tra spiritualità e tecnologia la spada laser utilizza la tecnologia "frozen blaster" che le conferisce incredibile potere distruttivo ulteriormente amplificato dalla capacità del Cavaliere Jedi di dominare la Forza, ed entrare in sintonia con il cristallo contenuto al suo interno. Infatti ogni apprendista Jedi (Padawan) come esame finale dovrà costruire una propria spada laser come si vede nel fanfilm Dark Resurrection.

La lama della spada laser è composta da un flusso di antiprotoni - contenuto da un campo di cariche negative che ne definisce la lunghezza - in grado di tagliare qualsiasi materiale presente nell'universo tranne un 'altra spada laser, un campo di forza e il metallo Mandaloriano: disponibile solo sul pianeta Mandalor, antica sede del Sith Mandalor sconfitto 3996 BBY da il Sith Alac Qel-Droma. Boba Fett clone non condizionato del famoso cacciatore di taglie Junga Fett possiede un'armatura fatta con metallo mandaloriano però non si sa in quale modo il mercenario sia riuscito a procurarsela.

Le colorazioni sono dovute al tipo di cristallo contenuto nella spada, blu come quella di Obi-Wan Kenobi, verde come quella di Luke Skywalker, viola quella di Mace Windu - pure nera e che possono indicare ruoli oppure tecniche differenti nell'utilizzarla oppure rossa che è quella generalmete utilizzata dai Sith del lato oscuro della forza i quali utilizzano un cristallo sintetico per amplificare il raggio.

Curiosità
La traduzione dell'arma degli Jedi non è stata precisa come per "Star Wars" divenuto "Guerre Stellari", però il suono sarebbe stato meno accattivante pensate agli Jedi e la sciabola lucente o di luce (lightsaber), tra l'altro lo stesso George Lucas utilizzava tranquillamente "Laser Sword" che in italiano appunto significa spada laser.

Le spade laser sono apparse anche in molti altri contesti, come ad esempio nella serie animata Mobile Suite Gundam.

Che la forza si con voi
Chris

Nessun commento:

Posta un commento